Spiritualità

Una danza per regolare i processi fisici, psichici e mentali…

a cura di Cristina Bassi

In un mio recentissimo viaggio (luglio 2009) in Bulgaria, in visita tra i seguaci  ed amici dell’insegnamento di Peter Deunov, mi capitò di fare un lungo percorso in bus… da Sofia verso il Mar Nero. Per fortuna, l’ispirazione non va mai in vacanza.  Per “ammazzare le lunghe ore di viaggio”… la mia compagna di percorso*, bulgara, cominciò ad aprire un inedito librettino: “Paneuritmia”, scritto in bulgaro direttamente  da Beinsa Duno, il nome spirituale con cui i discepoli e seguaci dell’Insegnamento chiamano Peter Deunov. Lo aveva trovato “inaspettatamente” il giorno prima a  Plovdiv, la seconda città per importanza in Bulgaria, dove eravamo presso la sede della Fratellanza Bianca. Le note provenivano, dagli anni  ’30. Cosi, adattandomi al ritmo del mezzo di trasporto presi gli appunti  dalla sua traduzione:  quelli che trovate nel seguito riordinati. Dietro la descrizione di questa “danza” scopriamo cosi la filosofia e la visione a cui  il Maestro Peter Deunov e il suo Insegnamento  facevano riferimento.

La PANEURITMIA è una scienza per ricevere i movimenti senzienti della Natura. Danzandola l’essere umano incontra e riceve il Divino e il Potente: i costruttori dell’Universo che vanno a lavorare per la Grande Idea della Vita.

La Paneuritmia attiva queste FORZE :
Il  BENE,
la GIUSTIZIA,
la RAGIONEVOLEZZA,
l’ARMONIA,
la FRATELLANZA,
la LIBERTA’,
l’AMORE COSMICO

Il BENE è la roccia su cui si costruisce la vita ragionevole. La forza del Bene rende l’uomo una roccia.

La GIUSTIZIA è la buona divisione di Luce, forza, calore e tutti gli altri beni che la Natura ci dona. E’ la giusta condizione per la crescita e la fioritura corrette.

La RAGIONEVOLEZZA è l’uso ripartito della luce, del colore e di tutti gli altri beni. Solo dove regna la Ragionevolezza ci sono frutti. Solo nel suo segno maturano i frutti. Solo dove c’è Ragionevolezza abbiamo risultati durevoli e prosperità. Nella Ragionevolezza entrano una grande saggezza ed una conoscenza che rivelano le forze, le leggi, i metodi di lavoro . Essa è quella profonda comprensione della Natura, dell’uomo stesso e della sua vita. E’ l’espressione armoniosa della amorevole saggezza.

L’ ARMONIA: quando tutte le corde di uno strumento sono accordate in modo armonico, allora possono nascere belle melodie. Solo cosi il virtuoso può dimostrare la sua genialità .Tutti gli esseri rappresentano una grande orchestra cosmica e quando c’è armonia il Grande Direttore otterrà dall’orchestra la musica della Vita ragionevole.

La FRATELLANZA. E’ in arrivo la cultura della Fratellanza di tutti i popoli, che si considereranno come membri di una grande famiglia. Tutti i popoli sono organi di un corpo cosmico e come ogni organo ha il suo posto e compito, cosi anche i popoli. Questa idea sta sorgendo nell’epoca odierna e nella coscienza della umanità.

La LIBERTA’ è la demolizione di tutte le limitazioni ed ostacoli che rendono zoppa la natura divina dell’uomo e le impediscono di mostrarsi al mondo con tutta la sua sfavillante bellezza e genialità. La Libertà è lo svelamento dei grandi tesori che si nascondono nell’anima umana. Quando c’è libertà cadono le ristrettezze mentali , i pregiudizi ed al loro posto entrano squarci di azzurro: le possibilità che si celano nello spirito.

L’AMORE COSMICO-UNIVERSALE : la coscienza umana nel suo sviluppo si trasforma in Amore cosmico, che ingloba tutte queste forze descritte, che sono cosi al contempo la sua espressione.  L’Amore Cosmico nasce oggi nella coscienza umana come nuova percezione dell’essenza vera della  Vita. E’ uscire dalla morte per entrare nella Vita. E’ uscire dalla vita delle Ombre per entrare nella Vita di una grande Realtà: il giungere alla Sorgente della Vita.

L’Amore Cosmico pacifica tutte le contraddizioni, vince tutti gli ostacoli. E’ una resurrezione. Solo chi avrà la purezza nel corpo, nella mente   e nel cuore, capirà cosa è la felicità umana e l’Amore cosmico.

La PANEURITMIA dunque è l’espressione plastica e musicale di queste forze, che cosi possono crescere nelle anime. La sua legge è che chi la danza possa farlo  in modo plastico solo se le sue emozioni e pensieri sono positivi. I movimenti della PANEURITMIA sono inscritti in tutto il cosmo. La Terra si muove intorno al Sole a 29/km al sec e la luce che esce dal Sole pulsa ad un ritmo simile a quello del cuore nell’essere umano.

Ci sono 3 tipi di movimenti:

a)      MECCANICI: qui la ragionevolezza non lavora da dentro l’essere

b)       ORGANICI: qui la vita interiore prende parte ai movimenti ma senza chiara consapevolezza

c)       PSICHICI: qui i movimenti sono collegati con il pensiero dettagliato

Nella PANEURITMIA esistono solo movimenti essenziali e con significato e che perciò possono dare grandi risultati. La PANEURITMIA chiama alla vita le forze fisiche e spirituali del’essere umano, è una scienza che regola i processi fisici, psichici e mentali .

La terra e tutto il sistema solare entrano in una nuova zona cosmica che rappresenta il risveglio del positivo e del bello, che sono stati inscritti nell’essere umano. Lo spazio è vivo ed è attraversato da forze. La nuova razza futura, (la 6° razza secondo l’insegnamento di Peter Deunov) include i movimenti e la musica, perciò la PANEURITMIA, se fatta in modo corretto, risveglia forze e idee della Nuova Cultura nell’uomo,poichè la 6° razza è espressione della PANEURITMIA.
L’attuale nostra razza, la 5°, è quella della conoscenza oggettiva, che studia la natura da fuori. La 6° razza è connessa con l’Amore, poiché questo numero – il 6- ha un legame con esso.

Alla base della PANEURITMIA ci sono 7 principi:

–          RAGIONEVOLEZZA= tutto è mente e ragione

–          ANALOGIA=  nel  tutto c’è analogia. La filosofia ermetica la esprime come: “come sotto così sopra”. L’idea è in analogia con la nota musicale, questa con le forme, queste con il movimento, questo con il colore e infine con il numero. E c’è analogia anche tra elementi chimici e colore.

–          VIBRAZIONI E MOVIMENTO= tutto è in movimento, tutto si muove, vibra. Nulla è fermo. Le vibrazioni della materia, della energia, della mente e anche dello spirito si distinguono a seconda della velocità. Le vibrazioni aumentano salendo dalla materia allo spirito. Ci sono diversi tipi di vibrazione, caratterizzati da diverse velocità.

–          POLARITA’-DUALISMO: tutto in natura è duale e polare. Il dualismo è legge basilare dell’universo.

–          RITMO= tutto in natura è con ritmo periodico (stagioni, giorno-notte, morte-nascita,maree). C’è ritmo nei movimenti della Terra.

–          IL PRINCIPIO DI CAUSA ED EFFETTO. Tutto ha cause o motivi ragionevoli.

–          UNITA’= Tutte le cose in natura si assomigliano. Tutti gli elementi non sono altro che diverse combinazioni di elettroni. Da qui si deduce che c’è un legame tra  musica e movimento. Anche la nota musicale è un movimento. L’uomo ha per natura la capacità di percepire  le connessioni tra movimento e musica.

Le Leggi Eterne che regnano in tutta l’Esistenza, si esprimono attraverso forze cosmiche. Esiste un potenziale nascosto nella parola e nella musica.
—————————-

* un ringraziamento al contributo di Irina Hadjieva per aver permesso la traduzione in italiano

LUGLIO 2010 PRIMO CORSO IN ITALIANO DI PANEURITMIA CON INSEGNANTE BULGARO

per info: academy@thelivingspirits.net

Fonte: thelivingspirits.net

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close