Spiritualità

Spiritualità

  • DOVE SI TROVA IL GRAAL?

    Sappiamo che il Graal è principalmente un concetto spirituale o interiore, ovvero si tratta del Femminino Sacro che si esprime nell’anima umana redenta, purificata dal proprio ego astrale, ritornata vergine o pura.

    Leggi di più »
  • Miti e leggende di Napoli: fantasmi, misteri e superstizioni

    Il mito e la leggenda da sempre ammantano Napoli e la storia della città è ricca di segreti, storie di fantasmi, spiriti benevoli o spettri maligni che ancora oggi sono parte delle credenze dei cittadini. La storia stessa della fondazione della città ha le sue radici in una delle leggende più note, quella della Sirena Partenope, tanto che uno degli aggettivi per…

    Leggi di più »
  • Raperonzolo: Sole e Luna alchemici

    La ricomposizione del Maschile e del Femminile nella fiaba di Raperonzolo ~ di Francesca Piombo ~ “Dissolvi allora Sol e Luna nella nostra acqua amica come se fosse un utero, una madre, l’origine e la fine della vita. Così potranno essere nuovamente generati e rinascere più sani, più nobili e più forti”. (Ricetta alchemica)   La ricomposizione della parte maschile…

    Leggi di più »
  • Saturno alchemico

    di  Francesca Piombo   “La nostra terra nera è terra fertile” detto alchemico Saturno è certamente il “pianeta dell’alchimia” perché i suoi simboli accompagnano l’Opera alchemica dall’inizio alla fine, dalla prima fase della Nigredo dove simboleggia la Prima Materia, grezza e da purificare, fino alla creazione della Terza Materia, la Pietra Filosofale, che sancisce l’avvenuta trasformazione dei metalli vili in…

    Leggi di più »
  • Il culto gnostico della Maddalena

    di Sabato Scala Dal mosaico di Otranto alle basiliche paleocristiane di Cimitile, attraverso opere letterarie ed architettoniche fino agli ultimi custodi, i Catari ed i Templari Introduzione In un precedente (doppio) articolo1 dedicato al mosaico di Otranto, intrigante e complessa opera musiva realizzata tra il 1163 ed il 1165 dal monaco Pantaleone della abbazia di Casole, abbiamo proposto un nuovo…

    Leggi di più »
  • Luce fisica VS vera Luce: Lucifero e Cristo

    di Rudolf Steiner È noto che secondo la Bibbia, nel libro Genesi, gli uomini furono creati in un modo molto singolare. Tra l’altro ci viene narrato che Lucifero si accostò ad Eva e le disse che se avesse fatto quello che Lucifero voleva, le si sarebbero aperti gli occhi. Quando in quel passo della Bibbia si parla del bene e…

    Leggi di più »
  • Mitologia e simbolismo di Sirio, la “Stella Fiammeggiante”

    di The Vigilant Citizen Traduzione di Anticorpi.info Sin dai tempi antichi, in numerose culture Sirio – la stella del cane – è stata circondata dal mistero. Insegnamenti esoterici di tutte le Ere hanno costantemente attribuito a Sirio un posto di rilievo, dettaglio riscontrabile nel vasto simbolismo legato ad essa. Ma cos’è che rende Sirio tanto speciale? La sua fama è…

    Leggi di più »
  • L’umano-centauro: spirito, anima e corpo

    di Ciro Scotto Noi esseri umani, volendo, potremmo autodefinirci come, tra tutte le creature esistenti, quelle più “strane” in assoluto: siamo qualcosa che si trova a metà tra gli animali e gli angeli. In noi vive quella costante lotta tra forze superiori (del bene, del Cielo) e forze inferiori (del male, della natura matrigna, della Terra), conflitto quindi tra ego/sé-inferiore…

    Leggi di più »
  • Pinocchio: un messaggio iniziatico

    Forse non tutti sanno che il “Pinocchio” di Collodi è un racconto iniziatico velato sotto forma di favola per bambini. Già il nome Pinocchio consiste in un’allusione alla ghiandola pineale, ovvero quella che potremmo definire la manifestazione fisica del “terzo occhio”: pin-occhio è infatti l’occhio-pineale. Un pezzo di legno, un burattino per l’appunto, a cui viene insufflata un’anima e prende…

    Leggi di più »
  • La Pentecoste

    di Rudolf Steiner[da O.O. 93 1a conferenza, Berlino, 23 Maggio 1904; sunto di G. Lindemann] Quello che io dirò deriva da una antica tradizione occulta. Naturalmente il soggetto non può essere oggi trattato esaurientemente, e più di una cosa vorrà anzi sembrare incredibile. Prego quindi di voler riguardare l’odierno nostro convegno come uno in cui nulla pretendiamo dimostrare, bensì semplicemente…

    Leggi di più »
Back to top button
Close