Scienza

“Keshe Foundation”– (con intervista a Mehran T. Keshe)

Questo video è una breve presentazione della “Fondazione Keshe” e della sua tecnologia che desideriamo condividere con voi e con chiunque nel mondo.
[ATTENZIONE: In fondo all’articolo troverete anche la famosissima intervista al fondatore Mehram Keshe, con sottotitoli in italiano]

________________________________________

Non sappiamo quanto Mr. Keshe dica il vero, solo il tempo ce lo dirà, ad ogni modo trovo possibile tutta la sua tecnologia e l’intero apparato teorico su cui essa poggia, quindi ho ritenuto comunque lecito divulgare la cosa anche in assenza di dati più certi che confermino oltremodo l’intera questione.

Uno speciale ringraziamento va all’amico Claudio Pisani del sito www.ampupage.it per avermi segnalato questa tecnologia via mail: “Grazie, Claudio!”

Ciro Scotto

________________________________________

________________________________________

I governi del mondo conoscono già questa tecnologia ed è importante che voi ne siate a conoscenza, dato che cambierà completamente le vostre vite.

La Fondazione
La Fondazione ha avuto inizio grazie a Mehran Tavakoli Keshe, nato in Iran e laureato in ingegneria nucleare all’Università di Londra. Per gli ultimi 40 anni la sua ricerca si è focalizzata sulla dinamica del plasma caricato elettricamente come fonte di campi energetici e gravitazionali. La Fondazione è registrata come organizzazione no-profit in Olanda ed ha sede permanente a Ninove in Belgio. Essendo un’organizzazione spaziale, lo scopo della fondazione era quello di sviluppare una tecnologia spaziale per il trasporto, la generazione di energia, il sistema per la salute e il nutrimento delle persone che viaggiano nello spazio. E’ lavorando in questo campo che Il Sig. Keshe ha scoperto come produrre e controllare i campi gravitazionali. Questa scoperta ha centinaia di applicazioni potenziali che potrebbero aiutare a risolvere la maggior parte dei problemi fondamentali mondiali, come per esempio la mancanza di energia, acqua e cibo e le contaminazioni ambientali.

Il principio di base
Tutto inizia con una nuova comprensione della gravità e della capacità di replicarla. Quando i campi magnetici di forza simile interagiscono, possono legarsi in un più ampio insieme dinamico sferico. Poiché questi insiemi dinamici interagiscono di volta in volta tra loro, questo crea campi gravitazionali e magnetici. Ciascun campo magnetico contiene componenti plasmatici dei tre tipi di materia base: materia, antimateria e materia oscura. L’interazione di queste tre materie, risulta in un più grande sistema dinamico integrato, chiamato “Plasma iniziale fondamentale” o Neutrone. Il neutrone può decadere in un protone e un elettrone, rilasciando come residuo piccoli frammenti di campi magnetici come luce o energia. Va notato che questo non è il modello di Fisica insegnato alle Università oggigiorno! Tuttavia, tali condizioni plasmatiche magnetiche sono state riprodotte in semplici reattori al plasma durante ripetuti esperimenti e test, rendendo possibile trasformare una semplice bottiglia di Cola in un reattore al plasma.
La scoperta di questi nuovi principi ci ha messo in grado di generare e controllare energia e materia in differenti stati come solido liquido e gassoso. Scienziati rispettabili hanno valutato e accettato la fattibilità di questo metodo. Per una spiegazione più dettagliata visitate in nostro sito web e leggete i nostri libri.

Sistema per la salute
Dato che i viaggi nello spazio andranno più lontano e dureranno più a lungo, gli astronauti avranno bisogno di un sistema portatile di cura per aiutarli a ristabilirsi da ogni tipo di malattia. Le cellule umane sono fatte di una combinazione di campi magnetici plasmatici che formano le strutture degli atomi di idrogeno, ossigeno, carbone e azoto che sono i blocchi fondamentali che costruiscono gli aminoacidi del corpo umano. La nostra tecnologia spaziale sanitaria, lavora direttamente con queste strutture atomiche plasmatiche del corpo umano e gli rende possibile tornare allo stato originale di salute. La procedura funziona velocemente senza pillole e iniezioni e senza effetti collaterali. Numerose prove per questa tecnologia sono state eseguite con volontari che avevano esaurito tutte le altre opzioni mediche. Andate nel nostro sito web per vedere testimonianze e video di questi studi: ALS, cancro, sclerosi multipla, Parkinson e cancrena. Visitate il nostro sito web per conoscere altre malattie che abbiamo trattato.
Un formulario è disponibile per appuntamenti ai nostri centri di cura in Belgio.

Altre applicazioni
Le applicazioni della tecnologia possono essere usate per risolvere i più urgenti problemi mondiali.
Energia: Con questa tecnologia è possibile produrre batterie e generatori di corrente al plasma fino a 10 Kilowatt, che non hanno bisogno di carburante e che possono fornire energia pulita e poco costosa.
Trasporto: I reattori al plasma con doppio generatore di campo magnetico generano magnetismo e gravità e possono alzare veicoli o navi. Inoltre gli astronauti potranno stare in condizioni simili a quelle sulla terra.
Ambiente: Usando i principi di attrazione magnetica parallela il nostro sistema può decontaminare scorie chimiche e nucleari e può pulire emissioni di CO2 efficientemente, mentre crea acqua pulita.
Altre applicazioni: nel 2005 sono stati depositati brevetti per oltre 300 applicazioni di questa tecnologia, come la creazione di materiali conduttivi per processi industriali.

Scopri di più su questi nel nostro sito web [link]
Lo scopo di questo video è comunicare a tutti che la tecnologia esiste, è qui e vi appartiene. Essendo una organizzazione no-profit, Stichting the Keshe Foundation non è posseduta e né dipende da nessuna organizzazione commerciale o compagnia. Per assicurare che la tecnologia sia condivisa e per evitare il caos nel sistema, cerchiamo di cooperare con i governi che desiderano ricevere questa tecnologia e renderla disponibile alle persone. Triste a dirsi, stiamo incontrando ancora un sacco di resistenza di pochi governi e cooperazioni potenti che che si sentono erroneamente minacciate da questa tecnologia. La fondazione è pacifica, non religiosa e mira solo a portare nuove conoscenze scientifiche, tecnologiche e soluzioni ai principali problemi globali.
E’ importante che tu sappia che è tuo diritto beneficiare da questa tecnologia.
Per poterlo fare puoi agire in questo modo:
Primo: condividere questo video con più persone possibili. Più persone lo sanno e più difficile sarà continuare a resistere o bloccare i cambiamenti in arrivo.
Secondo: informati ulteriormente attraverso la conoscenza resa disponibile liberamente nel nostro sito web, con video letture e documenti.
Terzo: richiedi all’ambasciatore del tuo paese in Belgio di partecipare ai nostri eventi e ricevere la tecnologia, così che diventi disponibile nel tuo paese. Una lettera per questo scopo è disponibile nel nostro sito.
La tecnologia è qui e il suo metodo è stato provato. Questo ti può sembrare troppo bello per essere vero, ma è un fatto. La tecnologia è tua, così assicurati di averne accesso e aiuta a creare un futuro migliore per tutti!

©2012 The Keshe foundation
Traduzione di Littleflower

Articolo tratto da: altrogiornale.org


INTERVISTA: MEHRAN TAVAKOLI KESHE

 

Fonte video: EsperienzaParanorma 


Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

2 risposte a ““Keshe Foundation”– (con intervista a Mehran T. Keshe)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza anche

Close
Close