Arte e MusicaScienzaSpiritualità

Da 440 a 432 Hz

di Andrea Doria

Ricevo centinaia di richieste circa la trasposizione di un tono da 440 oscillazioni al secondo a 432. Purtroppo mantenere la coerenza in questo passaggio è impossibile. Con questo video spero di riuscire a dissipare ogni dubbio.

Guarda il video qui sotto.

Da 440 a 432 from Andrea Doria on Vimeo.

Contenuti correlati:

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

2 risposte a “Da 440 a 432 Hz”

  1. Ho scaricato da internet Ambiente zero di Francesco Bonalume, musica a 432 Hz, non sò se è impressione, ma si sente la differenza, il suono sembra più denso più reale..
    Ma se c’è più qualità, allora perché continuano a registrare a 440Hz? dov’è il guadagno?

  2. Molto brevemente, Fabio… Perché c’è un “complotto” ai danni dell’umanità. La intonazione a 440 Hz venne adottata sotto il regime di Hitler (da esoteristi quindi!), perché si capì che abbassava il livello di coscienza delle persone… risultando meno “armoniosa” della intonazione a 432 Hz. Capito l’inganno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza anche

Close
Close