Salvatore Brizzi

Spiritualità

Pensiero positivo… e altre stupidaggini!

di Salvatore Brizzi Sostiene Draco Daatson che non è importante il significato del trauma né la sua antica causa, bensì solo il fatto che nel presente (che è tutto ciò che esiste) dobbiamo fare i conti con un’interferenza, un blocco, un disturbo, una dissonanza… che vogliamo risolvere. Ma se smettiamo di fare riferimento al passato e al futuro, in quanto…

Leggi di più »
Spiritualità

Cappuccetto Rosso favola esoterica

di Salvatore Brizzi “La goccia non si perde nell’oceano, bensì diviene consapevole di essere l’oceano stesso. Una differenza piuttosto importante, quando la goccia sei tu.” Il libro di Draco Daatson Si narra nella famosa favola dei fratelli Grimm che un giorno la mamma di Cappuccetto Rosso le diede un pezzo di focaccia e una bottiglia di vino da portare alla…

Leggi di più »
Spiritualità

Perché Dio è maschio?

di Salvatore Brizzi Un po’ per rispondere ad alcuni vostri commenti, un po’ perché da dopo il femminismo va (troppo) di moda accusare le religioni monoteiste di aver arbitrariamente attribuito caratteristiche maschili a Dio, gradirei chiarire dal punto di vista più esoterico la questione, vorrei cioè dirvi due parole sul perché Dio è maschio e non femmina.

Leggi di più »
Spiritualità

Alieni, demoni e Consapevolezza

di Salvatore Brizzi Nel suo libro “Menzogna”, Edmondo Romagnoli – un autore capace di spaziare dal conflitto emotivo presente alla base di un carcinoma fino alle tracce di interferenze aliene contenute nella Bibbia – avanza un’ipotesi particolare circa l’origine delle guerre e delle “carestie indotte” presenti in ampie aree del nostro pianeta. Romagnoli, citando gli Scritti Inumani di Poeta Rolando…

Leggi di più »
Spiritualità

Halloween VS Ognissanti

di Salvatore Brizzi Mi ricordo quando ero un ragazzino e si festeggiavano Ognissanti e, a seguire, il “giorno dei morti”, come lo chiamava mia madre, ossia la Commemorazione dei Defunti. Ognissanti era l’1 Novembre (in lat. Festabant Omnium Sanctorum) mentre il “giorno dei morti” era il 2 Novembre (in lat. Commemoratio Omnium Fidelium Defunctorum). La notte fra l’1 e il…

Leggi di più »
Spiritualità

L’educazione mentale

di Salvatore Brizzi Molti fra gli esseri umani presenti oggi sulla Terra stazionano in uno stadio evolutivo che li costringe a recarsi dove vi è molta gente, dove si può stare gomito a gomito con la folla; vogliono vedere movimento, agitazione, sentire il chiasso delle vie affollate del centro il sabato pomeriggio, le spiagge a Luglio e Agosto, la montagna…

Leggi di più »
Spiritualità

ALCUNI PENSIERI E FRASI DI SALVATORE BRIZZI (da una sua recente intervista)

BRAVURA « Chi è bravo si attira sempre denigratori, mentre chi è banale viene tollerato. La folla prova quasi tenerezza per l’incapacità, mentre non perdona la bravura! »

Leggi di più »
Spiritualità

Non espressione delle emozioni negative

di Salvatore Brizzi L’osservazione e lo studio della nostra emotività sono indispensabili in un contesto di Lavoro su di sé in quanto rappresentano un valido mezzo per modificare l’emotività stessa. Dobbiamo rassegnarci al fatto che non ci è possibile cambiare niente delle nostre emozioni in maniera diretta, in quanto sono troppo forti e veloci rispetto allo stato attuale della nostra…

Leggi di più »
Spiritualità

La situazione mondiale

di Salvatore Brizzi Condizione irrinunciabile di un individuo sveglio è rendersi conto dello stato socio/politico/ambientale in cui verte il pianeta che lo ospita. Il che, analogicamente, cioè su un altro ordine di grandezza, rappresenta la capacità dell’individuo di osservare e comprendere l’apparato psicofisico che lo ospita. Nella misura in cui è in grado di fare una cosa, può fare anche…

Leggi di più »
Spiritualità

Sulla trasmutazione dei metalli vili in Oro

di Salvatore Brizzi   Questo è un articolo per “addetti ai lavori”. Fra le forze racchiuse nella macchina biologica e le forze racchiuse nei metalli esistono relazioni »magiche« di tipo analogico. L'individuo che sia riuscito nell'impresa di operare la trasmutazione d’un'emozione negativa in emozione superiore dentro di sé, sarà pure in grado di trasmutare in Oro il metallo che corrisponde…

Leggi di più »
Back to top button
Close