Spiritualità

Spiritualità

  • Halloween VS Ognissanti

    di Salvatore Brizzi Mi ricordo quando ero un ragazzino e si festeggiavano Ognissanti e, a seguire, il “giorno dei morti”, come lo chiamava mia madre, ossia la Commemorazione dei Defunti. Ognissanti era l’1 Novembre (in lat. Festabant Omnium Sanctorum) mentre il “giorno dei morti” era il 2 Novembre (in lat. Commemoratio Omnium Fidelium Defunctorum). La notte fra l’1 e il…

    Leggi di più »
  • Evoluzione: scienza o credenza?

    La “Teoria dell’evoluzione delle specie” del naturalista e geologo britannico Charles Darwin viene oggi insegnata nelle scuole come qualcosa di assolutamente provato e scontato: niente di più impreciso, se non assolutamente falso! Tale teoria è soltanto, per l’appunto, una teoria e basta. Una mera ipotesi non supportata da nessuna prova scientifica schiacciante e pienamente convincente che ne dimostri la veridicità…

    Leggi di più »
  • L’educazione mentale

    di Salvatore Brizzi Molti fra gli esseri umani presenti oggi sulla Terra stazionano in uno stadio evolutivo che li costringe a recarsi dove vi è molta gente, dove si può stare gomito a gomito con la folla; vogliono vedere movimento, agitazione, sentire il chiasso delle vie affollate del centro il sabato pomeriggio, le spiagge a Luglio e Agosto, la montagna…

    Leggi di più »
  • "La televisione non è la verità!"

    Memorabile scena tratta dal film “Quinto Potere”: il presentatore-profeta Howard Beale (Peter Finch) affrontare il tema del "potere e fascino" che la TV esercita sulle menti delle persone ancora con la coscienza assopita!

    Leggi di più »
  • Gli esercizi ginnico-mistici della Fratellanza Bianca Universale

    Questi esercizi di ginnastica (vedi il video più giù) proposti da O. M. Aïvanhov non sono semplici esercizi fisici, ma hanno una valenza spirituale, per questo vanno eseguiti con sacralità. La ginnastica è guidata dal Maestro Omraam Mikhaël Aïvanhov presso il centro del Bonfin, nell’agosto del 1982; sua è la voce fuori campo. Questi esercizi sono volti a rafforzare il…

    Leggi di più »
  • 10 Malattie Spiritualmente Trasmissibili

    di Mariana Caplan C’è una giungla là fuori e questo è vero per la vita spirituale non meno che per ogni altro aspetto della vita. Crediamo davvero che una persona, per il semplice fatto di aver fatto meditazione per cinque anni, o aver fatto 10 anni di pratiche yoga, sarà meno nevrotica di un’altra? Nel migliore dei casi sarà un…

    Leggi di più »
  • Il Patto col Diavolo

    di Viator "Quando un uomo onesto si accorge di essere nel torto, egli o smette di sbagliare, o smette di essere onesto." Anonimo ”Siamo uomini, o caporali?” Totò Il mito del ‘patto con il diavolo’ popola l’immaginario collettivo dal giorno in cui le religioni monoteistiche si affermarono nell’ambito di alcune culture umane, e si fonda sulla convinzione che il disegno…

    Leggi di più »
  • Sulla “Caduta Primordiale”

    di Ciro Scotto       Tutti gli uomini e tutte le donne della Terra, tutti insieme, vanno a costituire quell'Unico Grande Essere Umano noto a tutti come ADAM-EVA QADMON. Tutti gli uomini rappresentano l'ADAM, la parte maschile-spirituale.  Tutte le donne rappresentano l'EVA, la parte femminile-animica.  ADAM può degenerare in vibrazione e divenire BELIAL-SATANA, ma può anche aumentare in vibrazione…

    Leggi di più »
  • Schizofrenia: sue differenze con la chiaroveggenza

    Lo schizofrenico è uno che suo malgrado (in modo non volontario) inizia a percepire (anche a livello tattile) cose del cosiddetto "mondo astrale" a causa di un suo squilibrio neurologico, di solito un’anomalia nel funzionamento della ghiandola pineale o epifisi (“cristallizzazione fisica” del cosiddetto “Terzo Occhio”). Questi percepisce, senza il minimo di discernimento, sia cose create da lui stesso nell’astrale…

    Leggi di più »
  • ALCUNI PENSIERI E FRASI DI SALVATORE BRIZZI (da una sua recente intervista)

    BRAVURA « Chi è bravo si attira sempre denigratori, mentre chi è banale viene tollerato. La folla prova quasi tenerezza per l’incapacità, mentre non perdona la bravura! »

    Leggi di più »
Back to top button
Close