Spiritualità

« THE MASTER (2013) » – Scena della prigione

Ascoltate bene il dialogo tra Maestro (Sé Superiore) e discepolo (ego-sé-inferiore) in questa scena tratta dal film «The Master» (Il Maestro).

Fatelo alla luce delle conoscenze ermetiche, soprattutto gnostiche, e capirete.

Qui si parla degli "Arconti", e della battaglia tra “Figli della Luce" e "Figli delle tenebre"!

Naturalmente, i "poliziotti" qui sono un’allegoria dei carcerieri delle nostre anime: appunto gli Arconti. 


« La tua paura dell’arresto e dell’imprigionamento è un impianto di milioni di anni fa.

Questa battaglia è con te da prima che tu ne abbia cognizione.

Questo non sei tu, non sei tu!

Tu stai dormendo!

Il tuo spirito era libero, si spostava da un corpo a quello successivo. Libero, libero per un momento. Poi è stato catturato da una forza invasiva che vuole portarti sulla strada oscura.

Ti hanno impiantato un meccanismo reversibile, che ti rende timoroso dell’autorità e distruttivo.

Siamo nel pieno di una battaglia che dura da un trilione di anni ed è più grande di entrambi! » 



Potete guardare l’intero film in streaming a questa pagina: cineblog01.org/the-master-2013

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close