Hara

Spiritualità

"HARA", il centro vitale dell’Uomo, dallo Zen alla concezione di Karlfried Graf Dürckheim

di Francesco Lamendola «L’uomo ha una doppia origine: egli è infatti di origine terrestre e terrena, naturale e soprannaturale. L’Occidente non ha compreso questa doppia origine perché ha dato per scontato che quella "celeste" sia esclusivamente materia di fede e che soltanto la realtà "terrena" possa essere oggetto di conoscenza scientifica e di analisi tecnica. L’Occidente ha scoraggiato l’uomo nella…

Leggi di più »
Back to top button
Close