Spiritualità

Omraam Mikhaël Aïvanhov – “Come plasmare se stessi grazie allo Spirito”

"La materia del nostro corpo fisico è compatta, resistente, ribelle: per questo è difficile agire sul corpo per trasformarlo. Ma esistono altre regioni nell’uomo – le regioni del sentimento e quelle del pensiero – la cui materia sottile si presta più docilmente a un lavoro di elaborazione. Bastano pochi sforzi per rendere i nostri pensieri e i nostri sentimenti più puri, più belli, più ricchi. È dunque da qui che bisogna cominciare, e il corpo fisico seguirà; seguirà molto più lentamente, certo, ma seguirà.
L’importante è sapere che nel pensiero e nel sentimento, noi abbiamo grandi possibilità di migliorare le cose. Anche se questo lavoro non dà risultati immediati e spettacolari sul corpo fisico, a poco a poco anche quest’ultimo si trasformerà, perché il lavoro interiore sui pensieri e sui sentimenti finisce sempre per agire sul corpo fisico."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Fonte: fratellanzadiluce.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close