ScienzaSpiritualità

Omraam Mikhaël Aïvanhov: preghiera per il sorgere del Sole (simbolo del Nostro Sé Superiore)

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Quando il sole sorge, non sentite che dal più profondo del vostro essere qualcosa sta sorgendo anche in voi? Fate in modo che, almeno per un momento, la vostra anima diventi simile al sole. Sappiate utilizzare questa legge meravigliosa che la natura mette a nostra disposizione, la legge del mime­tismo, ossia la possibilità di identificarci in ciò che guar­diamo.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Per aiutarvi in questo, vi darò ora alcune formule che potrete pronunciare guardando il Sole che sorge. Rimarrete in attesa del primo raggio e, con amore, pronuncerete dentro di voi queste parole:

«Come questo sole sorge sul mondo, possa il sole della li­bertà, dell’immortalità, dell’eternità e della verità sorgere nel mio spirito».

«Come questo sole sorge sul mondo, che il sole dell’amore e dell’immensità possa sorgere nella mia anima».

«Come questo sole sorge sul mondo, che il sole dell’intel­ligenza, della luce e della saggezza sorga nel mio intelletto».

«Come questo sole sorge sul mondo, che il sole della gioia, della felicità e della purezza sorga nel mio cuore».

«Come questo sole luminoso, radioso, sorge sul mondo, possa il sole della forza, della potenza, dell’energia, del dina­mismo e dell’attività sorgere nella mia volontà».

«E come questo sole luminoso, radioso e vivo sorge sul mondo, possa il sole della salute, della vitalità e del vigore sorgere nel mio intero corpo».

«Amen. Così sia. Per il Regno di Dio e la sua Giustizia».

«Amen. Così sia. Per la Gloria di Dio».

Ecco una formula potente, magica.

Il giorno in cui gli esseri umani riusciranno a identificarsi con il Sole, vivranno in una tale luce e da loro emanerà un tale irraggiamento che non si saprà più se siano vestiti o se siano nudi. Non si vedranno i loro vestiti, non si vedrà la loro nu­dità, non si vedrà nemmeno il loro volto. Come in un pas­sato molto lontano, nel Paradiso terrestre, la luce li vestirà meglio di qualsiasi abito.

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Fonte: fratellanzadiluce.com

_________________________

Contenuto extra: “Il Codice della Luce”

video-conferenza di Daniel Lumera

Video tratto da: nonsoloanimatv

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close