Spiritualità

“Non ci sono religioni nel Mondo Divino”

Sul Times online in questi giorni leggo la notizia che Richard Dawkins, vuol far arrestare il Papa al momento della sua visita in Gran Bretagna a Settembre. L’avvocato a cui si è rivolto, Mark Stephens, userà questi argomenti (legali): il Papa non verrà in (GB) visita di Stato, quindi non potrà godere dell’immunità legale dei capi di Stato esteri, perchè “il Vaticano fu dichiarato essere uno Stato da Benito Mussolini, posizione che non ha alcuna forza nel diritto internazionale”.

Le religioni scottano di questi tempi, o meglio il filone giudaico cristiano…Mi è venuto quindi in mente di andare a rispolverare alcune note di Peter Deunov (Beinsa Duno per i suoi seguaci più fedeli) sulla religione e l’Amore, che qui traduco nel seguito…

“L’Amore non riconosce religioni separate. E’ l’Amore che da vita alle religioni. Nel mondo Divino non ci sono religioni. Lì esiste solo l’Amore. L’Amore è la vera atmosfera del mondo Divino, là tutto respira veramente Amore.

Ma poiché l’Amore non si può manifestare totalmente sulla Terra, nacque la necessità delle religioni. Tuttavia se volete esaudire il volere divino, dovete sostituire l’Amore alle religioni.

L’Amore è al di sopra della nazionalità, al di sopra di ogni religione; è l’Amore stesso che crea il “religioso” .

Non ci sono religioni nel mondo divino. Quindi chiunque vi ami sarà prete e ministro nel vostro tempio.

La più grande cosa al mondo è giungere a conoscere Dio come Amore.

La bellezza della nostra vita è il nostro collegamento con Dio, che è Amore.

L’Amore ha in sè tutte le condizioni, tutte le possibilità, tutti i metodi attraverso i quali l’anima umana può svilupparsi nella sua completezza.

Solo l’Amore può risvegliare dentro l’anima le sue potenzialità nascoste.

La scienza e le arti non possono essere gli stimoli per il risveglio dell’anima umana: queste sono una conoscenza temporanea. Il solo vero lavoro nel mondo è la scienza dell’Amore. E’ il grande oggetto di apprendimento per l’anima

Quando il primo raggio di Amore emanerà da voi, nella vostra anima sperimenterete una tale beatitudine, come una luce, un impulso possente nella mente,  una tale tensione della volontà che tutti gli ostacoli del mondo cominceranno a sciogliersi dinnanzi a voi.

Esistere solo pochi attimi nell’Amore Divino è infinitamente più prezioso che spendere mille anni di vita umana ordinaria in grandi piaceri e divertimenti.

Nell’amare cerchiamo Dio. Dobbiamo amare Dio per poterLo ricevere e fare la sua esperienza. Nel riceverLo, sperimentiamo la Sua saggezza.

E’ scritto nelle Scritture: “Amerai il Signore tuo Dio con tutto il cuore, con tutta  l’anima tua e con tutta la tua mente e il tuo vicino come te stesso”

Questa è l’unica legge che si manifesta in 3 mondi.

Amando Dio, siete nel mondo divino.

Amando voi stessi, la vostra anima, siete nel mondo spirituale.

Amando il vostro vicino, siete nel mondo fisico.

Se l’essere umano aderisce a questa legge, non c’è potere al mondo che possa resistergli, nessun pensiero che egli non possa soggiogare e nessun pensiero che non lo aiuti ad ottenere il suo ideale”

Da: Beinsa Duno, The Master Speaks, Sunrise Press, Los Angels 1970

“C’è solo Uno che è Amore, Saggezza e Verità. Solo Uno! E tutta la Natura vivente parla di questo Uno, il Grande. Lo chiamano Signore, Dio, Padre.  Egli pervade ogni cosa, permea tutto l’Essere, avviluppa tutto il mondo, tutti i sistemi solari e stellari e tuttavia rimane nascosto, non rivelato. Attraverso tutta l’eternità  non rivelerà Se stesso: essendo l’Assoluto, l’Eterno, Egli è senza forma”.

Traduzione a cura di: Cristina Bassi / Fonte: thelivingspirits.net

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

2 risposte a ““Non ci sono religioni nel Mondo Divino””

  1. un articolo molto bello … è quello che dico spesso alle persone, quando le sento litigare sulle religioni,

    dico: mi sembra di vedere lassù l’Ufficio di Dio … e quando ci si giunge, pensate davvero che ci chiederanno a quale religione
    appartenevamo ? io credo che ci verrà chiesto QUANTO ABBIAMO AMATO.

    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close