Spiritualità

“Maestra Vita” – un pensiero del Maestro Aïvanhov

"Vedendo le reazioni e il comportamento abituali di certe persone, si direbbe che esse percepiscano la vita come una divinità nemica che stia cercando il modo di annientarle. La vita è davvero la più grande potenza che esista, ma non ha alcuna volontà di annientare gli esseri umani. Le difficoltà e gli ostacoli posti sul loro cammino hanno lo scopo di rafforzarli, non di distruggerli, e sta a loro rendersi amica quella potenza che è la vita, imparando a lavorare con essa.

Per quale ragione, ciò che è penoso o doloroso per alcuni non è né penoso né doloroso per altri? È esattamente come a scuola dove, mentre certi allievi terminano facilmente un esercizio in pochi minuti e ricevono un voto eccellente, altri faticano e ricevono un voto insufficiente. Ogni giorno la vita presenta a ciascuno di noi problemi da risolvere, e dobbiamo sforzarci di farlo cercando le soluzioni in noi stessi. Coloro che si accontentano di aggirare i problemi o di evitarli, verranno più avanti riacciuffati dalla vita, e faranno sempre più fatica ad affrontare le difficoltà, perché non avranno imparato la lezione del giorno… come a scuola, appunto, dove l’alunno negligente e pigro non riesce a recuperare. Imparate a vedere nelle prove degli esercizi da fare, dei problemi da risolvere: la forza, la fede e l’amore che sentirete aumentare in voi via via che ci riuscirete, saranno i diplomi che la vita stessa vi assegnerà."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Quindi, più che all’Università… cerchiamo di prendere tutti quanti noi un bel "110 e lode" nella Vita!

Buona "laurea di vita” a tutti!

Kyros Cosmos (Ciro Scotto)

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close