Arte e MusicaSpiritualità

“Lentezza” – by Kahlil Gibran

Quando qualcuno sembra lento, 
è lento in una certa direzione, 
e non lo è perché manca di vita, 
ma perché sta facendo qualcos’altro.

  E ciò che sta facendo 
è ciò che ha bisogno di fare. 
Può essere qualcosa  
  di cui non è conscio. 
                                            Ma noi siamo inconsapevoli 
                                              di molte realtà della nostra vita. 
                                           In quell’uomo c’è la stessa vita 
                                        che è in ogni cosa.

Kahlil Gibran

Fonte: Citato da Mary Haskell, "Journal", New York, 21 aprile 1920.

"Chi è sveglio di qua, dorme di là. E chi è sveglio di là, sembra dormire di qua".

Ciro Scotto (Kyros Cosmos)

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

2 risposte a ““Lentezza” – by Kahlil Gibran”

  1. Dedicato a tutte le persone che, non vedendomi conseguire risultati materiali, dicono: “ma che fai tu nella vita?”

    Come faccio a risponderli ad una simile domanda? Nessun può sentire le forze che si muovono in me e che ispirano il mio modo di vivere e i miei interessi.

    – “Che fai tu nella tua vita?”
    – “Io?… Niente…” – rispondo con molta amarezza… – “…Niente”.

    Lo spiritualista lavora dentro di sé e i suoi risultati non sempre sono notati dalla gente comune… ma questo a lui non deve importare… Proseguo per la mia via, anche senza la comprensione degli altri!

    Un abbraccio a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close