Spiritualità

I cinque segreti del perdono

di Rubert Hunt

La maggior parte di noi almeno qualche volta è stato offeso, sia dal punto di vista fisico, emozionale o spirituale. Quel dolore spesso si trasforma in rabbia e risentimento continuiamo a rivivere quel momento nella nostra mente giorno dopo giorno.

Si tratta di un comportamento molto dannoso perché continuamente permettiamo al passato di continuare a influenzare il presente impedendoci di fatto di crescere.
Ecco alcuni suggerimenti da prendere in considerazione se hai qualche difficoltà in questo campo: impedendoci di fatto di

1. Il perdono può aiutare a rompere il circolo vizioso
Se nella tua vita c’è qualcuno che hai molta difficoltà a perdonare, l’energia di quella persona e della situazione in generale rimane in te. Se per te è difficile perdonare e lasciare andare rimani connesso a quella persona. Continui a permettere che il dolore, l’abuso o il trauma che hai subito rimangano con te. E’ una tua scelta. Il perdono non è qualcosa che puoi o non puoi praticare. E’ semplicemente una scelta quella di cambiare i propri pensieri, convinzioni idee, a proposito di una certa situazione o una certa persona nella tua vita.

2. Il perdono ti porta più vicino al tuo vero essere
Se sei incapace di perdono, è come se tu negassi il tuo proprio potere e tu lo dessi all’altra persona. In sostanza affermi che sei soggetto al volere di qualcun altro. La realtà invece è che tu sei un essere potente, dotato della sua propria volontà, e il potere di creare quello che vuoi. Se ti ricordi di questo il perdono diventerà naturale perché capisci che nulla può metterti contro te stesso. Le uniche cose che giungono a te sono quelle che hai attratto con i pensieri.

3. Il perdono permette anche agli altri di crescere
L’atto di perdonare permette all’altra persona di andare avanti. Fino al momento in cui non perdoni una persona e la sollevi dalla responsabilità del tuo dolore,la persona in questione rimane connessa a te. Il perdono crea armonia perché è come se tu dessi all’altro un passaporto per avere più felicità e gioia. Facendo questo rendi l’ambiente che ti circonda un luogo di gioia e prosperità .

4. Perdonare te stesso ti permette di rimuovere la vergogna e il senso di colpa
Significa essere compassionevoli verso se stessi. Lascia andare la paura e il senso di colpa e impara a accettare che l’Universo ti approva e ti accetta esattamente così come sei.

5. Fatti un regalo
Perdonando dai più potere a te stesso e alla tua spiritualità. Guarisci dolori profondi che magari pensavi che fossero spariti ma che invece sono rimasti, nascosti sotto strati e strati di risentimento. Perdonando sei un passo avanti nel tuo viaggio di crescita personale e sulla via della guarigione.

di Robert Hunt

Fonte: leggeattrazione.altervista.org  – lamentemente.com

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza anche

Close
Back to top button
Close