Anno: 2015

  • Mar- 2015 -
    18 Marzo
    Arte e Musica

    "ANNA DEI MIRACOLI" (The Miracle Worker, 1962)

    di Ciro Scotto Questo capolavoro del cinema mondiale racconta di una STORIA VERA, e i nomi dei protagonisti corrispondono a quelli reali: Anne Sullivan (l’insegnante) e Helen Keller (la bambina). Un vero capolavoro del cinema che ha anche importantissme analogie iniziatico-spirituali. Magistrali poi le interpretazioni di Anne Bancroft nei panni dell’insegnante Annie Sullivan (la “Anna dei Miracoli” appunto) e di…

    Leggi di più »
  • Gen- 2015 -
    13 Gennaio
    Altro

    L’Unica Satira Utile

    di Viator La holy wood dei perculatori globali ha colpito ancora. Abracadabra e siamo tutti Charlie Ebdo, come nei filmetti in cui gli astanti si schierano dalla parte del simpatico rivoluzionario e contro i parrucconi reazionari, scatenando la reazione plaudente del pubblico pagante.

    Leggi di più »
  • 13 Gennaio
    Spiritualità

    Sulla “Glorificazione del Lavoro”

    di R. Guénon È di moda, nella nostra epoca, esaltare il lavoro, quale che sia e in ogni modo lo si compia, come se avesse un valore eminente di per sé, indipendentemente da qualsiasi considerazione d’altro ordine; è soggetto d’innumerevoli declamazioni tanto vuote quanto pompose, non solo nel mondo profano, ma anche, cosa ben più grave, nell’ambito delle organizzazioni iniziatiche…

    Leggi di più »
  • 9 Gennaio
    Spiritualità

    Il Filo di Arianna

    di Eleazar   « Tutto è mente – L’Universo è mentale » Il  Kybalion Nella città di Roma, nei pressi del Pantheon, precisamente davanti alla chiesa di Santa Maria sopra Minerva, costruita sui resti di tre templi pagani (il “Minervium”, dedicato a Minerva Calcidica”, l’“Iseum”, dedicato ad Iside e il “Serapèum”, dedicato a Serapide) si trova una statua, opera del…

    Leggi di più »
  • 9 Gennaio
    Misteri

    Gli alieni siamo noi

    L’esistenza di forme di vita extraterrestre è ormai suffragata da un’infinità di prove la cui consistenza cresce esponenzialmente non solo grazie al supporto di una tecnologia più sensibile ma soprattutto per l’attenzione e gli investimenti che i governi dedicano alla controversa materia fin dai tempi dei Foo Fighters e della celeberrima “battaglia di Los Angeles” (recentemente documentata da Jose Escamilla).…

    Leggi di più »
Back to top button
Close